Un’automobile ha investito tre ragazzi nella superstrada 450. Due ragazzi torinesi morti. E’ accaduto ieri, giovedì 18 luglio sulla superstrada 450. Come riporta Verona Settegiorni

Due ragazzi torinesi morti

Ieri pomeriggio, giovedì 18 luglio, intorno alle 16.30 un’automobile ha investito tre ragazzi di vent’anni della provincia di Torino nella superstrada 450 in direzione nord tra Lazise e Calmasino nel Veronese. Si tratta di Yuri Ferrari, 20enne di Nichelino, e Adriano Fasulo, 21enne di None, un terzo ragazzo di Airasca è rimasto ferito. Un ragazzo è morto sul colpo mentre l’altro è deceduto durante le operazioni di soccorso.

Leggi anche: Due trentenni morti mentre fanno jogging in pochi giorni

Incidente in tangenziale, morti due ragazzi

I fatti

I ragazzi erano scesi dalla macchina per sostituire un pneumatico e si trovavano regolarmente nella corsia di soccorso. Sono stati investiti da un’autovettura che sopraggiungeva con a bordo una coppia residente in provincia di Trento, che ha travolto l’auto in panne e i ragazzi. Alla guida un uomo classe ’55. Sul posto sono giunti l’elisoccorso, l’ambulanza e i Carabinieri.

Leggi anche:  Abbandonano i rifiuti, beccati e multati due chivassesi

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTT

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!