Due uomini sono rimasti bloccati su un’isolotto del Po a Verolengo questa mattina, giovedì 24 ottobre 2019. Sul posto i vigili del fuoco.

Due uomini bloccati su un’isolotto del Po

Questa mattina, giovedì 24 ottobre 2019, due uomini sono rimasti bloccati nell’isolotto  di ghiaia circondato all’improvviso innalzamento del livello dell’acqua del fiume Po. Il tutto è accaduto a Verolengo. La grande quantità d’acqua che stava scorrendo nel fiume, infatti, non gli ha permesso di raggiungere la terra ferma. E così hanno lanciato il segnale d’allarme al 112.

I soccorsi

I vigili del fuoco del comando di Torino sono intervenuti verso le 11 per soccorrere i due pescatori. Mentre da terra giungevano le squadre della centrale con un gommone e quella di Livorno Ferraris, via aria arrivava il “Drago” del nucleo elicotteri Piemonte. Raggiunti dagli operatori Saf (speleo alpino fluviali) i malcapitati, dopo un breve volo, venivano trasportati sull’argine.

L’identificazione

I carabinieri con i vigili del fuoco ora dovranno espletare le pratiche di rito, come l’identificazione delle due persone soccorse.

Leggi anche:  Crescentino piange il suo storico volontario della Croce Rossa

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!