Un escursionista salvato da un elicottero del Soccorso Alpino regionale.

Escursionista salvato

Durante la discesa del Rio Rasiga in Val Bognanco (Verbania), un escursionista ha riportato una leggera ferita. Una sospetta frattura al braccio che gli ha impedito di risalire la montagna e che ha reso necessario l’intervento degli uomini del Soccorso Alpino e Speleoligco Piemontese.

L’intervento

E’ avvenuto nella giornata di oggi con l’impiego di un elicottero e di uno staff di tecnici qualificati che stanno “vegliando” sulla sicurezza di alpinisti ed escursionisti su tutto il territorio regionale.

Video Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese 

Video Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese 

 

Una lunga scia di incidenti

Sono stati molti, negli ultimi giorni, gli interventi dello staff tecnico del Soccorso Alpino del Piemonte. In alta quota, infatti, e in particolare sulle cime del Monviso si sono verificati alcuni incidenti che si sono trasformati in tragedia. L’eliambulanza del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese è sempre operativa, nel corso di tutto l’anno. Nel periodo estivo, intanto, con la bella stagione e le numerose possibilità di escursione lungo tutto l’arco alpino, sono sempre più numerosi gli interventi di soccorso che vengono portati a termine dagli specialisti del soccorso regionale.