Esplode petardo, amputata la mano ad un giovane di 20 anni. L’incidente è accaduto a Bardonecchia questa notte, martedì 1 gennaio 2019.

Esplode petardo

Un altro grave incidente a causa dell’esplosione di un petardo. In Piemonte, dopo l’episodio di Collegno sempre di questa notte, martedì 1 gennaio 2019, a Bardonecchia un altro giovane è rimasto ferito.

LEGGI ANCHE: Ragazzino ustionato al volto e alle mani

Il caso

A Campo Smith a Bardonecchia questa notte, intorno alle 2.45, un ragazzo di 20 anni è rimasto ferito dall’esplosione di un petardo. Immediata la richiesta di soccorso. Sul posto è giunto l’elisoccorso del 118 che ha trasportato il giovane al Cto di Torino.

Ferite gravi

I medici non hanno potuto far altro che amputare la mano al giovane.  Inoltre, ha riportato una ferita profonda alla coscia.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!