Tre persone sono rimaste ferite per un’esplosione all’interno di un ristorante del centro di Torino.

Esplosione al ristorante

E’ stato forse un malfunzionamento dello spillatore della birra a provocare l’esplosione che si è verificata nel pomeriggio di oggi, martedì 4 dicembre, all’interno di un ristorante del centro di Torino. L’incidente è avvenuto all’interno del locale “Da Peppino” di via Mercanti, quasi all’incrocio con via Pietro Micca.

Tre feriti

Tre persone sono rimaste lievemente ferite dall’esplosione la cui onda d’urto, secondo quanto si apprende, è riuscita a spostare la pedana del bancone del ristorante di via Mercanti 9. Una delle tre persone, un uomo, è rimasto lievemente ferito alla mano e, all’arrivo dei sanitari, ha rifiutato il trasporto in pronto soccorso. Altre due persone, un uomo e una donna, sono invece state trasferite in ospedale in codice giallo. Sono stati trasportati al pronto soccorso del Gradenigo per accertamenti. Le loro condizioni non sono gravi ma l’aver battuto il capo nell’incidente ha reso necessari ulteriori approfondimenti.

Leggi anche:  Auto prende fuoco in marcia, i conducenti riescono a mettersi in salvo

I rilievi

Sul posto, oltre ai sanitari del 118, sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Torino insieme ai carabinieri. Spetterà ai tecnici accertare la natura e, soprattutto, le cause dell’incidente avvenuto nel pomeriggio di oggi nel cuore del centro del capoluogo.