E’ successo oggi, venerdì 19 agosto a Mazzè

Pomeriggio di paura nel centro di Mazzè dove una perdita di ipercloro dalla lavanderia presente di fronte alla banca ha scatenato il panico. Immediata la chiamata ai soccorsi che ha visto giungere sul posto i vigili del fuoco di Montanaro e Ivrea che hanno subito chiuso la strada per evitare ogni problema. I pompieri, poi, sono entrati con gli autorespiratori all’interno della tintoria per mettere in sicurezza il locale dove era presente una donna. Questa è stata fatta immediatamente uscire dove i soccorsi del 118 le hanno dato le prime cure e poi l’hanno trasportata all’ospedale a causa di un principio di intossicazione. Sul posto anche i carabinieri di Caluso.
Tutti i particolari su La Nuova Periferia in edicola mercoledì 24 agosto.