Furgone ribaltato in collina.

Furgone ribaltato

Rocambolesco incidente nel pomeriggio di oggi, martedì 6 febbraio, a San Sebastiano. Un furgone Fiat Scudo si è improvvisamente messo in marcia, su una strada in discesa, completamente senza controllo. Il mezzo da lavoro, nella corsa senza freni lungo la discesa, si è ribaltato sul fianco del lato – conducente, dopo essersi imbattuto in una scarpata a bordo strada. L’incidente è avvenuto in località Saronsella di San Sebastiano, in prossimità dell’incrocio con via Demetrio Cosola.

Le cause dell’incidente

Secondo le prime ricostruzioni a cura dei carabinieri della Stazione di Cavagnolo, a bordo del Fiat Scudo c’erano tre persone. Si tratta di una donna, probabilmente al posto di guida, e i suoi due anziani genitori. Tutti e tre sono stati soccorsi e medicati dalle due ambulanze del 118 che sono intervenute sul posto. Ancora da chiarire, nei dettagli, la dinamica dell’incidente. Sembrerebbe però acclarata la tesi secondo la quale il mezzo, parcheggiato in discesa, si sarebbe messo in marcia all’improvviso, anche se non è ancora chiaro se a causa di un guasto meccanico.

Leggi anche:  Pedone investito mentre attraversava la strada: ricoverato in ospedale

I soccorsi

Sul posto, insieme ai carabinieri di Cavagnolo impegnati nei rilievi e ai sanitari del 118 impegnati a medicare le persone rimaste coinvolte, sono intervenuti anche i vigili del fuoco del distaccamento di Torino Stura.