Furti fiori al cimitero ladri scatenati.

Furti fiori

Sono diverse le segnalazioni dei cittadini che, andando a trovare i propri cari, hanno trovato l’amara sorpresa. Molte tombe infatti sono state depredate da ladri senza scrupoli che hanno portato via i fiori, sia veri sia quelli finti. Episodi che hanno fatto esplodere la rabbia dei frequentatori del campo santo. “Avete rotto di rubare le cose che compriamo ai nostri cari”, commentano indignati i cittadini.

Vetture aperte nel parcheggio

Non soltanto le tombe sono nel mirino dei malviventi. Infatti anche le vetture sono state assaltate dai ladri. Vetri rotti e macchine aperte appena fuori dal cimitero. E sono numerose le macchine colpite a cui sono stati rubati oggetti personali che i proprietari hanno lasciato incustoditi per una manciata di minuti

Le richieste

“Mettete ste cavolo di telecamere a sto cimitero”. E’ la richiesta che si legge in uno dei tanti post di denuncia sui social. Comune, infatti, l’istanza dei cittadini che richiedono un intervento risolutivo da parte dell’Amministrazione comunale.
Ampio servizio sull’edizione in edicola da domani, mercoledì 17 gennaio, su La Nuova Periferia.