Quattro persone, tra i quali due minorenni, sono stati arrestati per furto dagli agenti della Squadra Volante per un furto in edicola.

Furto in edicola

Venerdì pomeriggio, due giovani hanno chiesto a un’edicolante di via Sospello di visionare alcune riviste esposte in una vetrina. Mentre l’esercente si trovava all’esterno con i due che consultavano le riviste, ha udito dei rumori provenire dall’interno dell’edicola. Rientrata all’interno, si è subito resa conto di aver subito un furto mancando del denaro della cassa, circa 350 euro. La vittima è uscita all’esterno e ha dato l’allarme.

La segnalazione

Ricevuta l’indicazione della donna, un passante ha seguito gli autori del furto e al contempo ha avvisato la Polizia fornendo indicazioni sugli spostamenti dei rei, i quali di ricongiunti in piazza Borghi. Gli agenti della Squadra Volante intervenuti hanno poi fermato sia i due minori sia i due maggiorenni, questi ultimi rispettivamente di 20 e 28 anni. Quest’ultimo, oltre che per il furto, è stato tratto in attesto per aver fornito false informazioni sull’identità personale. Gli agenti hanno anche restituito parte del denaro rubato che è stato restituito alla vittima.

Leggi anche:  Autostrada Torino-Aosta chiusi 18 km per rischio frana

Arrestati

Quattro persone, tra i quali due minorenni, sono stati arrestati per furto dagli agenti della Squadra Volante.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!