E’  caccia all’assassino di Stefano Leo, il giovane di 34 anni, nato a Varallo ma residente a Biella la vittima dell’accoltellamento avvenuto ieri mattina, sabato 24 febbraio nel centro di Torino.

LEGGI ANCHE: Uomo ucciso da una coltellata a Torino

Giovane accoltellato in strada

E’ caccia all’autore dell’omicidio avvenuto ieri mattina tra via Napione e corso San Maurizio a Torino. Il giovane accoltellato è stato visto risalire i Murazzi del Po di corsa, poi ha tentato di fermare un’auto per chiedere soccorso e quindi si è accasciato al suolo senza vita.

Caccia all’assassino

Adesso è caccia all’autore del delitto. Sul posto sono giunti i Carabinieri e la Polizia Municipale di Torino che hanno subito aperto le indagini. Il giovane viveva a Torino e lavorava in un negozio dl centro. Stando alle prime informazioni, il ragazzo, era solito effettuate una passeggiata mattutina lungo Po prima di raggiungere il posto di lavoro. Stefano Di Leo viene descritto come una persona tranquilla e senza nemici.
LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

Leggi anche:  Carabiniere investito mentre effettua i rilievi di un incidente

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME? SALVA IL NOSTRO QUOTIDIANO SUL DESKTOP DEL TUO CELLULARE!