Gira l’Italia a piedi per parlare di Sclerosi multipla, ricevuto dal sindaco a Chivasso.

Gira l’Italia a piedi

Si chiama Marco “Osky” Togni e dal 17 marzo scorso sta girando l’Italia a piedi per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla sclerosi multipla, malattia che colpisce, purtroppo, ancora oggi, molte persone. Nel pomeriggio di ieri, martedì 12 novembre, è  arrivato a Chivasso, dove è stato ricevuto in Comune dal sindaco Claudio Castello.

Il messaggio

Anche all’Amministrazione comunale chivassese Marco Togni ha  parlato di quelli che sono i diritti delle persone malate di sclerosi multipla: “Ho iniziato questa avventura perché – ha raccontato – parlando con una mia amica avevo espresso il desiderio di percorrere l’Italia a piedi. Lei mi ha detto: perché non lo fai portando il messaggio delle persone che hanno difficoltà a camminare? Così ho preso contatti con l’Aism, mi sono informato ed  è cominciato tutto. In questo viaggio  sto incontrando moltissime persone. Sono stato ospitato da paesi piccoli così come da grandi città e a tutte sto portando il messaggio delle persone malate di sclerosi multipla”. Molto soddisfatto il sindaco Castello: “E’ stato un onore incontrare una persona come Marco Togni che sta portando avanti un messaggio così importante”.

Leggi anche:  Blitz dei Carabinieri Forestali nell’ex deposito Aci di Verolengo

La pagina Facebook

Il giro per l’Italia a piedi di Marco Togni, in questi mesi è seguito da tantissime persone, che di fatto lo stanno accompagnando e  stanno camminando assieme a lui anche attraverso la sua pagina Facebook. Dopo la tappa chivassese di ieri, nella giornata di oggi Togni arriverà a Gassino.

 

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!