Un grave incidente stradale sulla Sp11 in direzione Chivasso nella serata della Vigilia di Natale.

Grave incidente stradale

Un grave incidente stradale si è verificato nella prima serata di ieri, lunedì 24 dicembre, nel pieno del traffico della Vigilia di Natale. Erano circa le 19,20 quando due auto sono state protagoniste di un incidente stradale che, per fortuna, non si è trasformato in tragedia. Due le autovetture coinvolte nello schianto che si è verificato tra le due uscite di Mezzi Po, a Settimo Torinese. Si tratta di una Fiat Punto e di una Fiat Panda.

La dinamica

Secondo le prime ricostruzioni della dinamica dello schianto su cui lavorano i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Chivasso, la Fiat Punto (che procedeva in direzione Chivasso) ha tamponato una Fiat Panda rossa che la precedeva sulla carreggiata. Nel violento schianto, ad avere la peggio, è stata proprio la Fiat Punto protagonista dello scontro tra le due utilitarie. Dopo l’impatto con la Panda, infatti, per la Punto si è innescata una carambola contro il guard rail.

Leggi anche:  Auto in contromano, la scusa dell'uomo: "Colpa del navigatore"

Un’auto completamente distrutta

Dopo il violento urto contro la Panda e contro il guard rail (in quel punto di lamiera e non di cemento), la Fiat Punto ha terminato la sua corsa a bordo della carreggiata, quasi completamente distrutta. Il conducente della vettura, di cui non sono state rese note le generalità, è rimasto miracolosamente illeso riportando – secondo quando si apprende – lievi traumi contusivi riportati nello scontro. Lievi traumi e tanto spavento anche per la conducente della Fiat Panda rossa, che ha arrestato la sua corsa poche centinaia di metri più avanti, visibilmente scossa per l’accaduto.

I soccorsi

I primi a prestare i soccorsi ai due conducenti sono stati i tanti automobilisti che percorrevano la Strada Provinciale 11 in direzione Chivasso. Sono stati loro a chiamare i soccorsi e a tentare di evitare che il guard rail che separa le carreggiate divenisse un ostacolo pericoloso per gli automobilisti diretti a Torino. Sul posto, inoltre, sono intervenuti i sanitari del 118, i carabinieri del Radiomobile di Chivasso e i Vigili del fuoco.