Un uomo del 1941 ha perso la vita dopo una caduta in collina a Castiglione. Inutili i soccorsi

Il dramma

Un uomo del 1941, B. V., residente a Castiglione, ha perso la vita dopo una caduta da circa 3 metri d’altezza: si tratta di un incidente. Il drammatico episodio si è verificato poco prima delle 13 all’interno di una proprietà privata della collina castiglionese. I fatti sono avvenuti in strada del Mondino a Castiglione dove si trovava l’uomo al momento dell’incidente.

Inutili i soccorsi

Sul posto, dopo l’allarme, sono intervenuti i sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatare la morte dell’uomo. Insieme all’èquipe medica sono intervenuti anche i carabinieri della locale stazione di Castiglione Torinese e il medico legale dell’azienda sanitaria To4. Sul posto, infine, anche i tecnici dello Spresal.

La dinamica

Non trapela alcun dettaglio sulla dinamica dell’incidente. Si apprende soltanto che l’uomo sarebbe caduto a terra da un’altezza di circa tre metri. Le indagini per chiarire le circostanze dell’episodio sono affidate ai carabinieri.