Il battello Valentino che era stato travolto dalla piena del fiume Po è stato portato a bordo di un mezzo speciale in un deposito per essere riparato

Il battello Valentino che era stato travolto dalla piena del fiume Po durante l’ ultima alluvione  è stato portato a bordo di un mezzo speciale in un deposito per essere riparato. Il battello gemello, Valentina era invece affondata ed era stata tirata su dalle acque del Po sempre nei giorni dell’alluvione. Intanto prosegue l’indagine della procura di Torino, che nei giorni successivi al naufragio aveva aperto un fascicolo ipotizzando il reato di naufragio colposo.