Imbratta treno Gtt la notte di San Silvestro, nei guai un 41enne torinese.

Imbratta treno

Una bravata che costerà cara. Un quarantunenne italiano, disoccupato, residente a Torino, la notte di capodanno è stato sorpreso alla stazione ferroviaria di Rivarolo mentre con una bomboletta spray tentava di imbrattare i vagoni di un convoglio.

I fatti

Il personale di vigilanza lo ha sorpreso insieme ad altri due complici che però sono riusciti a fuggire. Allertati i carabinieri, appena giunti sul posto i militari hanno identificato l’uomo, incensurato,  e sequestrato cinque bombolette di vernice spray e un paio di guanti da lavoro.

L’accusa

Il 41enne residente a Torino, incensurato, è stato deferito in stato di libertà alla Procura di Ivrea. L’accusa è di concorso in tentato deturpamento e imbrattamento di cose altrui.