E’ di una vittima il bilancio dell’ultimo incidente mortale in autostrada.

Incidente mortale

Nel primo pomeriggio di oggi, martedì 21 agosto, si è verificato un drammatico incidente in autostrada. Il bilancio, purtroppo, è di una vittima. Per cause ancora in corso di accertamento da parte delle forze dell’ordine intervenute sul posto, un’auto ha tamponato un tir che si stava dirigendo all’interno dell’area di sosta di Viverone Sud. Il terribile schianto è avvenuto lungo il raccordo tra Ivrea e Santhià, in direzione della località del Vercellese.

Scena terribile

Agli occhi dei soccorritori si è presentata una scena terribile. L’auto che ha impattato contro l’autotreno si è, letteralmente, accartocciata sotto il mezzo pensate. Quando i soccorsi, allertati dagli altri automobilisti in transito sul raccordo, sono intervenuti sul posto, non c’era purtroppo più niente da fare per uno dei passeggeri dell’autovettura. Tre, invece, sono i passeggeri che sono stati estratti dalle lamiere dopo l’intervento dei vigili del fuoco arrivati sul posto. Sono state d’urgenza in ospedale.

Leggi anche:  Pizzeria ruba corrente dalla rete elettrica pubblica

Traffico in tilt

Dopo il drammatico incidente di questo pomeriggio l’are di sosta è stata chiusa al traffico. La carreggiata stradale del raccordo non è stata interessata dall’incidente e, quindi, i veicoli hanno potuto continuare a circolare lungo il raccordo. Sul posto, insieme ai vigili del fuoco e ai sanitari del 118 che hanno soccorso gli occupanti dell’autovettura, sono intervenuti anche gli agenti della Polizia Stradale del nuovo distaccamento di Settimo per i rilievi del caso.