Un giovane, classe 1991, è stato sbalzato dalla Fiat 500 che guidava. Avrebbe tamponato un mezzo dell’Ativa.

Incidente stradale

Grave incidente stradale, nel pomeriggio di oggi – martedì 30 luglio – all’imbocco dell’autostrada Torino – Milano. Secondo le prime ricostruzioni, un ragazzo del 1991 alla guida di una Fiat 500 avrebbe tamponato un mezzo dell’Ativa. Un tamponamento che ha necessariamente comportato la chiusura di una delle due carreggiate di traffico. L’incidente è avvenuto tra Settimo e l’area di autoporto Pescarito, proprio all’imbocco dell’autostrada.

I soccorsi

Dopo l’allarme sono intervenuti sul posto gli agenti della Polizia Stradale, sottosezione di Settimo, il personale sanitario del 118 e perfino un elisoccorso del 118 della Regione Piemonte. Quest’ultimo è atterrato proprio sulla carreggiata di transito per prelevare il conducente della Fiat 500 rimasto ferito e per trasportarlo in ospedale.

Il giovane è in codice rosso

La dinamica dello scontro è tutt’ora al vaglio degli agenti della Polizia Stradale che sono intervenuti sul posto. Il giovane, di cui non sono rese note le generalità, è stato elitrasportato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale Cto di Torino.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?