Intossicazione alimentare alla mensa alla Bobst di San Giorgio Monferrato, sei dipendenti sono stati trasportati all’ospedale di Chivasso.

Intossicazione alimentare alla mensa

Una grande intossicazione alimentare è accaduta alla mensa dell’azienda multinazionale svizzera Bobst a San Giorgio Monferrato, nell’Alessandrino. Si trattadi un’azienda che si occupa di macchine, impianti e servizi per la stampa ma anche produttori di imballaggi.

Malessere tra i dipendenti

Sono 54 nel totale i dipendenti che accusato alcuni malessere dopo aver pranzato in mensa. Sono 25 le persone che hanno accusato dei malori improvvisi intorno all’ora di pranzo. E in serata sono arrivati a 54.

I soccorsi

Una volta lanciato l’allarme sul posto sono giunti Nas di Alessandria, i medici e infermieri del 118 oltre naturalmente i carabinieri della compagnia di Casale Monferrato. Sei sono i dipendenti coinvolti che sono stati trasportati all’ospedale di Chivasso. Gli altri, invece, in quelli di Casale e Vercelli.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Leggi anche:  Scontro camion contro moto: un morto

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!