Linea ferroviaria Torino-Milano per l’investimento mortale di una donna.

Investimento mortale

E’ una donna di cui non si conosce ancora l’identità la vittima del drammatico incidente mortale avvenuto nel tardo pomeriggio. L’incidente è avvenuto sui binari tra Chivasso e Torrazza, all’altezza del passaggio a livello di via Talentino. Sul posto, dopo l’allarme, sono intervenute le forze dell’ordine e l’autorità giudiziaria.

Treni bloccati

Per consentire le operazioni di individuazione del corpo e i rilievi delle forze dell’ordine, la circolazione sulla linea Torino – Milano è stata bloccata. Tra i binari, infatti, ci sono decine di soccorritori impegnati. Presenti sul posto, infatti, i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Chivasso, i sanitari del 118, gli agenti della Polizia Ferroviaria e i vigili del fuoco di Torino. Questi ultimi, con gli specialisti del soccorso, hanno raggiunto l’area anche con l’elicottero del comando provinciale decollato da Torino.

Pendolari nel caos

L’incidente ferroviario ha causato numerosi disagi alla circolazione e ai tanti pendolari in transito sulla linea Torino-Milano. Secondo quanto comunicato da Trenitalia è in corso la riorganizzazione del servizio ferroviario per consentire ai viaggiatori di raggiungere la propria destinazione. Sono previste limitazioni, cancellazioni, deviazioni e ritardi fino a 120 minuti. In tanti, dopo l’incidente, si sono riversati in strada all’ingresso della stazione ferroviaria di Chivasso in cerca di collegamenti alternativi.

Leggi anche:  Presa la Mantide di Torino: narcotizzava gli amanti per derubarli

Notizia in aggiornamento.