Juventus – Hellas, tifosi bianconeri beccati con le felpe “Last Banner” ieri, sabato 21 settembre, prima della competizione valevole per il campionato di Calcio Serie A stagione 2019/2020.

Juventus – Hellas

Ieri, sabato 21 settembre si è svolto alle 18, presso l’Allianz Stadium, il match Juventus – Verona, valevole per il campionato di Calcio Serie A stagione 2019/2020, alla presenza di 39.945 spettatori, di cui 938 tifosi ospiti. Non è stata riscontrata alcuna criticità per l’ordine pubblico: tutti i servizi predisposti dal Questore di Torino si sono svolti regolarmente nella fase antecedente, concomitante e successiva all’incontro calcistico.

Tifosi bianconeri beccati con le felpe “Last Banner”

I servizi di prevenzione hanno consentito al personale della Digos di Torino di identificare oltre 50 supporter della Juventus con maglie e felpe recanti loghi dei gruppi ultras coinvolti nell’indagine “Last Banner”. Nei loro confronti verranno elevate le sanzioni amministrative previste per la violazione del Regolamento d’uso dell’Allianz Stadium.

Gli ospiti danneggiano le moto

Tre tifosi dell’Hellas Verona sono stati denunciati dal personale della Polizia di Sato e verranno indagati in stato di libertà per aver danneggiato alcuni ciclomotori parcheggiati all’altezza della Tribuna Nord.

Leggi anche:  Punta un coltello al fianco di una donna alla fermata Gtt per rapinarla

Ruba un  pallone

Un tifoso juventino è stato, infine, identificato e denunciato dopo aver sottratto indebitamente un pallone finito sugli spalti della Curva Sud; all’esito dell’attività il pallone è stato riconsegnato alla Società.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!