Ladri in casa, una 14enne si trova faccia a faccia con loro. E’ accaduto a Gassino e la giovane era rimasta sola  nell’abitazione.

Ladri in casa

E’ stato tanto lo spavento per l’adolescente, 14 anni, che nel pomeriggio di venerdì si è trovata faccia a faccia con estranei entrati in casa mentre si trovava da sola. I genitori erano fuori per lavoro, il fratello sarebbe dovuto rientrare entro poco, così sentendo dei rumori in casa ha creduto fosse il ragazzo tornato a casa. Invece, andando a controllare, la sorpresa.

La fuga

I ladri, alla vista delle ragazza, sono fuggiti a mani vuote, scappando dall’abitazione di via Bussolino. La giovane ha avvertito immediatamente la madre e, conseguentemente le Forze dell’Ordine. Sul posto sono intervenute le pattuglie della stazione di Castiglione che si sono messe sulle tracce dei malviventi. Hanno scelto la fitta boscaglia dietro le case della zona come via di fuga e i Carabinieri sono riusciti a seguirli, fin quando il percorso non diventava troppo impervio e pericoloso.

Altri due furti

Ma via Bussolino non è stata l’unica strada presa di mira nel pomeriggio di venerdì scorso. Tra le 16 e le 19, infatti, sono stati messi a segno due furti in abitazione, in via Guareschi e in via Ungaretti, quartiere Borgo Nuovo. In entrambi i casi il bottino è stato come sempre esiguo, ma gli alloggi sono stati messi completamente a soqquadro. Tanta la preoccupazione per i residenti della zona che, nelle scorse settimane, avevano tirato un sospiro di sollievo per l’aumento dei controlli sul territorio da parte delle Forze dell’Ordine.
Chiunque veda movimenti sospetti, è importante che chiami immediatamente i Carabinieri.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

Leggi anche:  Tenta il suicidio sparandosi un colpo in testa

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!