Ladro auto arrestato dopo allarme di un cittadino.

L’allarme

Erano quasi le 04.00, quando al 112 NUE è arrivata una richiesta di intervento in via Baretti dove, un uomo, residente nella zona, aveva sentito un forte rumore provenire dalla strada. L’uomo, affacciatosi, aveva notato due uomini nei pressi di un’auto parcheggiata con i vetri rotti: uno era intento a rovistare all’interno e l’altro faceva da palo. Una situazione che ha allertato immediatamente gli agenti che sono intervenuti il prima possibile alla ricerca dei due soggetti descritti. Una telefonata provvidenziale che ha permesso di risalire agli autori del “colpo”.

L’intervento “mirato”

La dettagliata descrizione dei soggetti ha permesso gli agenti della Squadra Volante di trovare in poco tempo i due uomini che nel frattempo si erano allontanati prendendo direzioni diverse: uno in direzione di via Ormea e l’altro verso C.so Massimo D’Azeglio. Un intervento, quindi, nel quartiere San Salvario di Torino.

I responsabili

Nelle tasche dei due uomini sono state trovate due torce e dei guanti in materiale tecnico usati probabilmente per infrangere i vetri delle auto. I due, un cittadino italiano di 21 anni e uno brasiliano minorenne, hanno a carico precedenti di Polizia. Il primo è stato arrestato, il secondo denunciato.

Leggi anche:  Vapore esce dalla strada: rotto un tubo del teleriscaldamento IL VIDEO