Ladro colpisce la stessa catena di abbigliamento. L’ultimo colpo lo ha effettuato sabato pomeriggio quando è stato arrestato.

Ladro colpisce la stessa catena di abbigliamento

Aveva preso di mira più volte la stessa catena di negozi di abbigliamento colpendo sia nel punto vendita di via Roma sia in quello di Piazza Carducci. L’ultimo colpo lo ha effettuato sabato pomeriggio quando è stato arrestato per furto dagli agenti della Squadra Volante nel negozio di Piazza Carducci.

Il colpo

Intorno alle 14, l’uomo, un cittadino italiano di 39 anni, è entrato nel punto vendita, si è avvicinato a uno scaffale posto a poca distanza dall’uscita e dopo aver afferrato velocemente delle magli, le ha infilate in una busta ed è uscito dal locale. Tutto questo in pochi secondi. Un addetto del negozio ha, però, inseguito il ladro fermandolo poco dopo in strada. La merce trafugata è stata poi riconsegnata al negozio dai poliziotti nel frattempo giunti sul posto. Come detto, il trentanovenne non era nuovo a scorribande di questo tipo nei negozi della catena. Da febbraio a giugno, l’uomo si era reso responsabile di diversi furti, per un ammontare di quasi 4500 euro, l’ultimo dei quali pochi giorni fa.

Leggi anche:  Girava in camper a vendere droga, arrestata IL VIDEO

Era già stato arrestato

Lo scorso 7 giugno, l’uomo era stato arrestato dagli agenti del Commissariato Centro presso l’esercizio di via Roma. A seguito dell’arresto, al trentanovenne era stata applicata la misura dell’obbligo di presentazione alla P.G. Nonostante l’obbligo di firma, l’uomo ha continuato nella stessa condotta asportando, in altre tre circostanze nella seconda metà del mese, capi di abbigliamento nei due negozi. Per questa ragione, l’uomo era stato denunciato in stato di libertà dagli agenti del commissariato. Per la sua condotta, alcuni giorni fa era stato anche richiesto un aggravamento della misura.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!