Morto un automobilista che era alla guida della sua Fiat Punto. La causa del decesso sarebbe un malore improvviso.

Morto un automobilista

Un automobilista classe 1949, C. F., è rimasto vittima di una tragica fatalità nella tarda mattinata di oggi – martedì 27 agosto – lungo la provinciale che collega Venaria alle Valli di Lanzo. Secondo le prime ricostruzioni l’uomo, che si trovava alla guida della sua Fiat Grande Punto di colore rosso, sarebbe stato vittima di un malore che lo ha portato a perdere il controllo del mezzo e all’uscita di strada.

Un malore improvviso

Secondo le prime ricostruzioni della dinamica della tragedia, tutto sarebbe stato dovuto a un malore improvviso avvertito dall’uomo che non ha potuto controllare la corsa dell’autovettura. Lo schianto fuori strada è avvenuto lungo la strada provinciale in direzione Valli di Lanzo.

Inutili i soccorsi

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che purtroppo non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo. Lungo la provinciale sono arrivati anche gli agenti della Polizia locale di Venaria per i rilievi di rito e gli operatori del Comando provinciale dei Vigili del fuoco per le operazioni di supporto all’intervento.

Leggi anche:  Senza patente rubano l'auto di un amico e si schiantano

Ma per l’uomo, purtroppo, non c’era già più nulla da fare.