Maltempo e nebbia sul monte Tovo, sopra Oropa: i vigili del fuoco in azione per aiutare un ragazzo in difficoltà.

Maltempo e nebbia sul Tovo

Aveva portato il cane a fare un giro nei boschi del monte Tovo, sopra Oropa, ma un cambio repentino delle condizioni meteo l’ha messo in difficoltà: un 19enne ha quindi chiesto aiuto ai vigili del fuoco. Lo racconta La Nuova Provincia di Biella. Sulla zona era calata la nebbia e il giovane aveva perso l’orientamento. Avendo il cellulare con una scorta esigua di batteria e avvicinandosi il tramonto, ha deciso saggiamente di chiedere aiuto.

I vigili del fuoco

Il 19enne ha contattato quindi i vigili del fuoco, che l’hanno localizzato mediante l’invio del segnale gps del cellulare. Una squadra del nucleo speleo-alpino-fluviale dei vigili del fuoco si è messa sulle sue tracce, insieme ad alcuni volontari del Soccorso Alpino.

Il ritrovamento

Grazie anche alle indicazioni della sala operativa, il giovane è riuscito a tornare sul sentiero, dove è stato raggiunto dai vigili del fuoco sulle sue tracce. Il ragazzo, fortunatamente, stava bene, così come il suo cane.

Leggi anche:  Si «stacca» la porta di casa, sfiorato alla testa

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!