Si avvicina l’allerta rossa per l’allerta maltempo su tutta la provincia. Strade e ponti chiusi.

LEGGI ANCHE:

Allarme meteo, state lontani da ponti e corsi d’acqua FOTO

Allerta maltempo, fiumi sotto costante controllo I VIDEO

Allerta maltempo, allagamenti e lievi smottamenti in provincia FOTO

Allerta maltempo, il Po è sorvegliato speciale: si teme la piena

Pioggia battente almeno fino a stasera, poi lievi schiarite

Pericolo piena a Crescentino, chiuse le paratie

DA NOTIZIAOGGIVERCELLI.IT: Piene del Po nella notte: aggiornamento Arpa

DA NOVARAOGGI.IT: Esondazione del Lago Maggiore prevista per questa notte

DA ECODIBIELLA.IT: Torrenti in piena, pericolo esondazioni VIDEO

DA NOTIZIAOGGI.IT: Varallo canale rompe l’argine vicino al ponte

Maltempo in provincia

E’ una vera e propria escalation di allerta, su tutta la provincia di Torino, per le condizioni meteo che continuano a preoccupare tutto il territorio. Dopo le grandi precipitazioni registrate nelle ultime ore su tutta la Città Metropolitana, l’allerta si prepara a crescere. Impegnando, sempre di più, personale degli enti locali, della Polizia Municipale e di tutte le associazioni di protezione civile attive sul territorio.

Si avvicina l’ALLERTA ROSSA

Al momento l’allerta per il nostro territorio – secondo le fonti dei volontari delle associazioni locali – è di “colore arancione”. Ma si prepara a superare un ulteriore livello di guardia e divenire “Allerta Rossa”. Per questo, su tutta l’area dei nostri comuni, il personale tecnico e competente in materia è operativo nell’attività di monitoraggio dei corsi d’acqua. In particolar modo i sindaci e i volontari di protezione civile sono impegnati da alcune ore in sopralluoghi nei punti considerati maggiormente sensibili e “a rischio”.

allerta maltempo

Strade e ponti chiusi:A San Mauro sorvegliato speciale  il “Ponte Vecchio”. Sul posto, insieme al sindaco, ci sono i volontari della Protezione civile e gli agenti della Polizia Municipale che monitorano costantemente il livello della portata delle acque del fiume Po. Anche se il livello di guardia non è stato ancora superato, l’annuncio della “piena ordinaria” del fiume torinese preoccupa non poco tutti gli addetti ai lavori.

Settimo sotto costante controllo

Le condizioni del corso d’acqua e l’attesa piena “ordinaria” del fiume Po preoccupa anche a Settimo. Da ore, infatti, i tecnici dell’ente comunale e della protezione civile e della polizia municipale, stanno costantemente monitorando le condizioni delle acque delle bealere e dei corsi d’acqua secondari. Per evitare fenomeni di allagamenti come quelli che si sono verificati in altre zone della provincia di Torino. Osservato speciale, ovviamente, è il fiume Po e il particolare il tratto di corso d’acqua dell’area attraversata dal ponte della strada provinciale 92 che collega Settimo a Castiglione. Qui la portata delle acque, nelle ultime ore, è aumentata sensibilmente. Anche se non è ancora stato diramato un vero e proprio allarme.

Leggi anche:  Continua a piovere in città, la via dell'Ina Case diventa un fiume LE FOTO

Tutte le strade chiuse a Torino

Le condizioni dei corsi d’acqua torinesi hanno fatto scattare un vero e proprio piano di prevenzione in via del tutto precauzionale. Di seguito il Comunicato del Comune di Torino che annuncia le chiusure delle strade.

La Protezione civile della Città di Torino è in stato di allerta per le condizioni del tempo e per le conseguenze sulla piena del Po. La situazione meteo/idrogeologica in città, secondo le previsioni offerte dall’Arpa, è ora in codice giallo (bassa criticità) mentre le previsioni della piena del Po sono su un gradino più alto, quello arancio (moderata criticità). Un’allerta moderata dunque, di vigilanza ma senza particolari preoccupazioni. Al momento sono chiuse le aree lungo i fiumi tra corso Regina Margherita e Moncalieri, tutti i percorsi ciclabili e le attività socio-ricreative, compreso il Borgo Medievale, sono chiusi per precauzione.  Il monitoraggio della Protezione civile è più attento sull’area del Fioccardo e del torrente Sappone, dove alcune abitazioni sono più a rischio. Agli abitanti è stato consigliato di mettere al sicuro gli oggetti e gli automezzi posti in seminterrati o ai piani terra.

LEGGI ANCHE:

Allarme meteo, state lontani da ponti e corsi d’acqua FOTO

Allerta maltempo, fiumi sotto costante controllo I VIDEO

Allerta maltempo, allagamenti e lievi smottamenti in provincia FOTO

Allerta maltempo, il Po è sorvegliato speciale: si teme la piena

Pioggia battente almeno fino a stasera, poi lievi schiarite

Pericolo piena a Crescentino, chiuse le paratie

DA NOTIZIAOGGIVERCELLI.IT: Piene del Po nella notte: aggiornamento Arpa

DA NOVARAOGGI.IT: Esondazione del Lago Maggiore prevista per questa notte

DA ECODIBIELLA.IT: Torrenti in piena, pericolo esondazioni VIDEO

DA NOTIZIAOGGI.IT: Varallo canale rompe l’argine vicino al ponte

 

OPPURE TORNA ALLA HOME  E GUARDA ANCHE TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

 

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

RITROVACI SUL DESKTOP DEL TUO CELLULARE!

Ora che sei arrivato alla fine dell’articolo, torna alla home page (clicca sul logo della nostra testata online), vai nelle impostazioni del browser (Chrome o altri) e cerca il comando “Aggiungi alla schermata home” per salvare l’icona del nostro portale sul tuo telefonino e ritrovarci sempre!