Mangia peperoncino e crolla a terra all’improvviso. Momenti di grande apprensione, venerdì 4 ottobre, nel corso della festa patronale di Roppolo. A causare il malore potrebbe essere stato uno shock anafilattico. Come riporta La Provincia di Biella.

Mangia peperoncino e si sente male

Un uomo si è accasciato improvvisamente al suolo dopo aver ingerito del peperoncino. Si tratta di un 35enne di Borgo d’Ale. A provocare il malore, probabilmente, è stato uno shock anafilattico. E’ accaduto nella serata di venerdì 4 ottobre.

Immediati i soccorsi

Oltre ai presenti, i primi a soccorrerlo sono stati i carabinieri di Salussola, che si trovavano sul posto per la segnalazione di una lite tra alcuni ragazzi. Nel frattempo è stato allertato anche il 118. Prima ancora che arrivassero l’ambulanza e il personale sanitario, fortunatamente il 35enne ha iniziato a riprendersi. E’ stato comunque accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale “Degli Infermi” di Ponderano, dove è stato visitato e sottoposto agli accertamenti  del caso.