Maxi furto in abitazione: ruba 36mila euro. Preso dai Carabinieri. L’episodio è avvenuto lunedì 26 novembre, ma risale ai giorni scorsi l’arresto del ladro.

Maxi furto

Era stata la proprietaria di casa, di ritorno da una vacanza all’estero, a trovare l’amara sorpresa. Qualcuno, approfittando della sua assenza, si era introdotto in casa e aveva portato via dalla cassaforte 36mila euro in contanti. Immediatamente denunciato il furto, i Carabinieri della stazione di Bardonecchia avevano fatto partire le indagini.

Le indagini

E’ stato grazie all’acquisizione dei filmati di videosorveglianza del paese che i militari hanno potuto identificare un’auto sospetta che si aggirava nella centralissima via Medail in orari notturni. Fasce orarie compatibili con le testimonianze raccolte da alcuni vicini di casa, i quali avevano successivamente confermato di aver sentito rumori provenire dall’appartamento tra le 4 e le 5 del mattino.

Il bottino nascosto in un armadio

Venerdì scorso è scattata una perquisizione domiciliare delegata dalla Procura di Torino a casa del sospettato, nella quale i militari hanno rinvenuto l’intero bottino, ovvero 36 mila euro in contanti che l’uomo aveva nascosto all’interno di un armadio. La refurtiva è stata riconsegnata alla legittima proprietaria.