Muore carbonizzato nella sua auto ex assicuratore di Crescentino. E’ successo nella notte fra martedì 12 e mercoledì 13 marzo a Ronsecco.

Muore carbonizzato nella sua auto

Un terribile incidente stradale intorno alla mezzanotte di martedì 12 marzo è avvenuto lungo la strada delle Grange, all’altezza di cascina Chiappuzza  nel territorio comunale di Ronsecco. Una vettura ha perso il controllo ed è uscita di strada centrando una cabina elettrica dell’Enel. Ffatalità che ha innescato un tremendo rogo in cui la persona alla guida è rimasta carbonizzata.

La vittima

A perdere la vita in questo terribile incidente è stato Marco Chessa, 42 anni di Crescentino. Chessa, geometra e amministratore di condominio, era molto conosciuto in città in quando aveva svolto anche la professione di assicuratore.

I soccorsi

Sul posto i vigili del fuoco di Vercelli, il 118 e i carabinieri di Ronsecco che stanno conducendo gli accertamenti del caso.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Leggi anche:  Professore minacciato con un proiettile

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!