Muore in Commissariato colto da malore, è successo nella tarda serata di ieri, venerdì 27 luglio, in Barriera di Milano a Torino.

Muore in Commissariato

Era in Commissariato, in Barriera di Milano, a Torino, per accertamenti. Ad un certo punto è stato colto da malore ed è deceduto, nonostante l’intervento dei volontari del soccorso del servizio del 118. E’ accaduto nella tarda serata di ieri, venerdì 27 luglio.

La vittima

L’uomo, un 42enne, tossicodipendente, come detto si trovava all’interno del Commissariato di Barriera di Milano, per fare degli accertamenti. Il malore che lo ha colto è stato assolutamente improvviso. Purtroppo  a nulla è servito l’immediato arrivo dei soccorsi. Sul posto è giunto anche il medico legale, che dunque non ha potuto fare altro che constatarne il decesso.

I primi accertamenti

In base a quanto stabilito dai primi accertamenti, che sono stati svolti dagli uomini delle Polizia di Stato, sembra essere possibile che   la morte sia riconducibile alla pregressa assunzione di cocaina da parte del deceduto.

Leggi anche:  Donna investita da un'auto in retromarcia: è grave