Muore sotto il treno la quindicenne Beatrice Inguì.

Muore sotto il treno: sgomento al Liceo Musicale

Sgomento al Liceo Musicale di Vercelli (come scrive sul sito notiziaoggivercelli.it) per la tragedia di questa mattina, mercoledì 4 aprile alla stazione di Porta Susa dove, intorno alle ore 7, la 15enne Beatrice Inguì di Rivoli, studentessa nell’istituto vercellese. La ragazza doveva prendere il regionale per andare a scuola. La ragazza è deceduta durante il trasporto in  ospedale. Sono intervenuti i Vigili del Fuoco e la Polizia Ferroviaria. Non è ancora nota la dinamica della disgrazia. La ragazza era stata estratta ancora viva ma le sue condizioni erano disperate.

Il dolore di insegnanti e compagni

Cinzia Ordine, docente del Liceo Musicale (che fa parte dell’Istituto Superiore Lagrangia) aveva Beatrice in classe: “Abbiamo seguito passo passo le fasi della tragedia, in un primo tempo non si avevano notizie certe poi purtroppo è arrivata la conferma. Siamo tutti sconvolti, Beatrice era un ragazza buona e semplice che ce la metteva tutta per dare il meglio. Con i suoi compagni di classe faremo un minuto di silenzio a mezzogiorno e per domani pensiamo ad un omaggio musicale, ma sarà una cosa intima solo per noi”.

Leggi anche:  Ricettazione, riciclaggio e corruzione: nei guai nove persone IL VIDEO

Gli studenti

Gli studenti torinesi che hanno scelto il Liceo Musicale vercellese sono diversi, di solito si muovono in gruppo e anche stamane erano tutti insieme, così i compagni hanno assistito alla tragedia. Alcuni di loro stanno raggiungendo la scuola insieme ad alcuni insegnanti sempre torinesi.