Natale rovinato dai ladri.

Natale rovinato

Un’ondata di furti ha preceduto il Natale. Nei giorni scorsi infatti la collina chivassese, Caluso e Brandizzo sono stati teatro di numerosi furti. A Verrua in una sola notte i ladri hanno colpito in tre abitazioni diverse. Solo uno è andato a segno.

Nella collina

A Monteu da Po e precisamente in frazione Mezzana i ladri hanno saccheggiato sette abitazioni. Nella maggior parte dei casi si è trattato di seconde case quindi il furto è stato scoperto solo nel fine settimana mentre in un caso il proprietario ha visto i male intenzionati avvicinarsi alla sua proprietà e così questi si sono dati alla fuga nei boschi. Un gesto questo molto significativo perché solo chi conosce bene questi luoghi avrebbe preso la strada dei boschi per fuggire.

Sul resto del territorio

A Caluso poi numerose le case visitate dai ladri. Furti messi a segno in pieno giorno. Stessa situazione per Brandizzo dove, nel tardo pomeriggio di giovedì, una casa è stata messa a soqquadro dai ladri. Un altro fatto ha però fatto alzare la guardia ai brandizzesi ovvero i furti nelle auto. Sono state numerose infatti le vetture «forzate» per portare via quello che c’era all’interno. La stessa situazione si è poi verificata nel parcheggio del liceo Newton.