Non si ferma all’alt dei vigili e va sbattere contro un’altra auto. Il tutto è accaduto nella notte tra giovedì 10 e venerdì 11 gennaio 2019.

Non si ferma all’alt dei vigili

Nella notte appena trascorsa gli Agenti del Reparto Radiomobile della Polizia Municipale Torino hanno effettuato controlli di sicurezza stradale nei quartieri Centro, Barriera di Milano e Aurora. Alle 23.10 gli Agenti in corso XI Febbraio intimavano l’alt a un veicolo Bmw 118, con due giovani persone a bordo. Il conducente  fingeva dapprima di arrestarsi, ma improvvisamente si dava alla fuga percorrendo il lungo Dora Agrigento in direzione corso Giulio Cesare, impegnando con il semaforo rosso a forte velocità  l’area di intersezione e andava così a collidere violentemente con un veicolo Ford Focus che percorreva il corso Giulio Cesare verso il ponte Mosca. Gli occupanti di quest’ultimo veicolo riportavano lesioni e venivano trasportati al pronto Soccorso dell’Ospedale San Giovanni Bosco con codice giallo. Il conducente della Bmw 118, dopo l’impatto, tentava di darsi nuovamente alla fuga, ma veniva bloccato. Il 25enne, italiano, è stato indagato per il reato di  fuga in sinistro stradale con lesioni e sanzionato amministrativamente per le violazioni al Codice della Strada per circa 600 euro, con decurtazione di 30 punti e ritiro della patente di guida.

Una manovra pericolosa

Appena iniziato il servizio, in via Stampini ang. via Veronese, gli Agenti notavano un’auto Fiat Punto che eseguiva una manovra pericolosa. Gli Agenti tentavano di raggiungerla, ma il conducente accellerava improvvisamente e si dava alla fuga, percorrendo strada Aereoporto in direzione Borgaro. L’auto, poi, entrava nel campo nomadi di strada dell’Aeroporto. Con l’ausilio dei colleghi del Reparto Informativo Minoranze Etniche, gli Agenti la seguivano e recuperavano l’auto che risultava essere sotto procedura di confisca quindi è stata posta sotto sequestro. Sono in corso ricerche per risalire al conducente.

Leggi anche:  Escursionista trovato morto dopo un volo di 70 metri

Gli altri controlli

246 i controlli su veicoli e 61 le sanzioni accertate (semaforo rosso, velocità pericolosa, uso del telefonino, mancato uso delle cinture di sicurezza…).

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!