Passa con il semaforo rosso a folle velocità… e senza cinture e al cellulare. Multato dai vigili di Torino un 50nne cinese a bordo di una Fiat Panda.

Semaforo rosso e… altre infrazioni

Durante il pattugliamento di questa notte, gli Agenti della polizia municipale hanno notato un veicolo Fiat Panda. L’auto era condotto da un cittadino di nazionalità cinese di circa 50 anni. L’uomo ha attraversato a forte velocità l’area di incrocio di corso Vigevano con il corso Vercelli con il semaforo rosso. Mentre stava utilizzando il telefono cellulare e senza indossare le cinture di sicurezza.  Il conducente è stato raggiunto e, nella circostanza, gli sono stati contestati verbali con decurtazione complessiva di 16 punti dalla patente.

Altri controlli

Tante anche le auto fermato nella notte che è appena terminata, tra giovedì 9 e venerdì 10 agosto, dagli Agenti del Reparto Mobile della Polizia Municipale Torino. I controlli di sicurezza stradale hanno interessato i quartieri San Donato, Barriera di Milano e Borgo Po.

Leggi anche:  Rifiuti abbandonati, scempio nel quartiere LE FOTO

Le violazioni

293 i veicoli controllati e 52 le  violazioni accertate. I vigili hanno dunque sanzionato gli automobilisti per mancato uso delle cinture di sicurezza, uso del telefonino, semafori rossi, velocità pericolosa agevolata dalla diminuzione del traffico estivo.

 

LEGGI ANCHE TUTTE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA