Pensionato travolto dal pirata della strada a Gassino Torinese. E’ stata annunciata la data dei funerali di Vittorio Barosso.

Pensionato travolto dal pirata della strada

C’è ancora sgomento, in tutta la comunità della collina torinese e in particolar modo a Gassino Torinese, per la scomparsa di Vittorio Barosso. Barosso è il pensionato residente in paese che, lunedì alle prime luci dell’alba, è stato ritrovato senza vita in un fosso ai margini della carreggiata di via Rivalba, proprio a Gassino. Il suo corpo è stato sbalzato di alcuni metri dopo essere stato travolto da un furgone di colore chiaro a cui i carabinieri hanno dato la caccia per ore.

LEGGI ANCHE: Anziano trovato morto

La data dei funerali

I funerali di Vittorio Barosso saranno celebrati lunedì 3 dicembre alle 10 nella chiesa parrocchiale di Gassino Torinese.

Trovato il pirata della strada

Ad aver ucciso il pensionato è stato Pasquale Tortora che si trovava alla guida del suo furgone.

LEGGI ANCHE: Identificato il furgoneFermato il pirata della strada

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Leggi anche:  Snowboard fuori pista: salvato dalla valanga grazie allo zaino galleggiante

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!