Pensionato trovato morto in casa dopo due settimane. E’ accaduto a Biella lo scorso venerdì 24 maggio. Come riporta Il Canavese.

Trovato morto

Un pensionato trovato senza vita nella sua casa a Biella. Sono stati i vicini a lanciare l’allarme a causa della sua prolungata assenza e dal fatto che dall’appartamento giungeva  odore.

L’intervento

Sono così intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri che entrati nell’appartamento hanno trovato l’uomo accasciato sul tavolo. Purtroppo, episodi come questi non sono una rarità. Si tratta di persone che vivono sole e senza alcun familiare vicino che quindi non si accorgono in maniera tempestiva del decesso del loro parente.

Leggi anche: Muratore trovato morto in un casolare

Malore in piscina per un uomo di 65 anni

Autostrada A32 Torino Bardonecchia: camionista muore per un malore

La morte

La morte risalirebbe a circa due settimane fa. La causa parrebbe essere un improvviso malore.