Persone con precedenti all’interno del bar, i poliziotti chiudono la caffetteria di via Nizza 220/I. Intanto proseguono i controlli nelle attività di Torino.

I poliziotti chiudono la caffetteria

Nell’ambito del servizio, gli agenti del commissariato hanno notificato al titolari di un esercizio pubblico ubicato in via Nizza 220/I, il provvedimento di sospensione della licenza di Pubblica Sicurezza per 10 giorni emesso dal Questore di Torino. Nel corso di un controllo dello scorso 28 ottobre, i poliziotti avevano identificato nel bar 10 persone, metà delle quali con precedenti di polizia a carico. In altre due circostanze, ad agosto e settembre, era stata riscontrata un significativa presenza nel bar di persone con a carico precedenti di polizia. A metà ottobre, inoltre, due persone erano state arrestate per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale che alcune volanti intervenute a seguito di una segnalazione di una rissa nel locale. Alla luce dei fatti, il Questore ha emesso il provvedimento di sospensione della licenza con chiusura dell’esercizio.

Leggi anche:  Ladra tradita da una lacrima sul viso

Sanzionati due minimarket

Ieri sera, poliziotti del Commissariato Barriera Nizza, hanno effettuato un controllo per la verifica dei titoli autorizzativi e delle norme che regolano i pubblici esercizi. Nel corso dell’attività, i titolari di due minimarket, ubicati in vai Baretti e via Nizza, sono stati sanzionati per oltre 6800 ciascuno, per aver venduto alcolici, racchiusi in contenitori di vetro, oltre la mezzanotte.

Denunciata una discoteca

Il rappresentante iscritto in licenza di un locale di trattenimenti danzanti di corso Massimo D’Azeglio, invece, è stato denunciato per non essersi munito di un sistema idoneo per il monitoraggio della capienza così come prescritto dalla Commissione di Vigilanza.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!