Piazza riempita di scritte a San Raffaele, la rabbia del sindaco.

Piazza riempita di scritte

La piazzetta accanto al monumento dei carabinieri, a San Raffaele, riempita di scritte con una vernice blu. La pavimentazione, ma anche le panchine e la grande fioriera che si trova al centro, sono state tutte imbrattate. Il fatto è accaduto, probabilmente una delle scorse notti.

Lo sfogo del sindaco

“Quello che fa più arrabbiare – commenta il primo cittadino di San Raffaele Angelo Corrù – è che non ci sia più rispetto per quello che è il patrimonio pubblico. Che senso ha pasticciare una piazzetta così? “.

Costi ingenti per ripulire

“La  vernice che è stata utilizzata – puntualizza ancora il sindaco di san affaelese –  è porosa e quindi ripulire tutto non sarà certamente uno scherzo anche dal punto di vista economico. Probabilmente non ce la faremo a sistemare tutto  in vista della commemorazione che faremo proprio accanto, domani mattina (sabato) al monumento per le vittime di Nassiriya “.

Leggi anche:  Trittico d'Autunno: due giorni di grande ciclismo in collina