Picchia la mamma e le distrugge l’abitazione. Questo è quanto accaduto in un appartamento a Carmagnola. L’autore del gesto è un uomo di 33 anni originario della Repubblica Ceca.

Picchia la mamma

Un uomo di 33 anni della Repubblica Ceca, ha puntato il coltello alla gola alla mamma e l’ha minacciata di morte. Non contento di tutto ciò le ha anche devastato l’appartamento.

I fatti

L’episodio è avvenuto nell’appartamento della donna in via Don Milani a Carmagnola.  Sul posto sono giunti i Carabinieri di Carmagnola. L’uomo, alla vista dei militari, ha reagito e così i due sono stati costretti a recarsi in ospedale per essere medicati. Uno dei due ha riportato delle ferite ad un polso e una prognosi

La denuncia

Il 33enne è stato denunciato per maltrattamenti e per resistenza a pubblico ufficiale.  L’uomo è stato quindi arrestato. La mamma è stata portata in ospedale e ha una prognosi di 5 giorni.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Leggi anche:  Scontro tra auto, un morto e due feriti

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!