Picchiava la fidanzata, arrestato dagli agenti della Squadra Volante a Torino. La coppia proveniva dalla provincia di Cuneo.

Picchiava la fidanzata

Mercoledì, poco prima dell’una della notte gli agenti della Squadra Volante sono intervenuti in via Sesia a seguito di una segnalazione che indicava la presenza in strada di un uomo che stava percuotendo una donna. Giunti sul posto, i poliziotti hanno riscontrato ala presenza di un uomo in stato di alterazione psicofisica e una donna in lacrime con vistose ecchimosi.

Anche insulti e minacce

Dal racconto della donna è emerso un vissuto di violenze, insulti e minacce iniziati sin dai primi giorni della loro relazione e anche nella serata in questione quando oltre ad essere stata colpita al volto, la vittima era stata anche morsa a un braccio. La giovane donna era stata vittima dei ripetuti dei comportamenti maltrattanti dell’uomo e delle sue violenze sin dal pomeriggio ed erano proseguite fino a Torino.

Era del Cuneese

La coppia, infatti, proveniva dalla provincia di Cuneo.

Leggi anche:  Lanciano zaino con refurtiva dalla macchina, tre ragazze arrestate

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!