Pitbull uccide otto pecore a Vinovo. Il fatto è accaduto ieri mattina, venerdì 10 maggio. Il cane era scappato al controllo dei padroni.

Pitbull uccide otto pecore in un agriturismo

Un pitbull uccide otto pecore in un agriturismo nella zona di Tetti Grella a Vinovo. E’ accaduto ieri mattina, venerdì 10 maggio. Il cane scappato al controllo dei padroni ha cominciato a correre verso l’agriturismo.

La fuga del cane

I proprietari, che abitano poco distante dall’agriturismo non si sono accorti subito della fuga del cane. Quando hanno notato che non era più nel cortile hanno iniziato a cercarlo. Giunti nell’agriturismo si sono accorti della situazione e hanno cercato di fermare il pitbull, ma in un primo momento la situazione era critica e nessuno è potuto intervenire.

LEGGI ANCHE: Pitbull aggredisce due sorelline

Le pecore

Alcune pecore per salvarsi sono fuggite nei campi e sono state poi recuperate. Intanto, otto pecore sono state azzannate dal cane. Cinque di loro sono morte sul colpo e tre sono state soppresse a causa delle gravi ferite riportate.

Leggi anche:  Autori di pacchi bomba, arrestati tre anarco-insurrezionalisti