Ponte sul Po, domani, giovedì 25 gennaio, l’atteso collaudo dell’opera prima della riapertura.

Ponte sul Po

E’ previsto per domani, giovedì 25 gennaio, il tanto atteso collaudo per il Ponte sul Po. Ormai i lavori sono effettivamente terminati. Il collaudo, infatti, rappresenta soltanto l’ultimo passaggio importante prima della riapertura che , se tutto andrà per il verso giusto, avverrà al termine dei lavori previsti.

Il Comitato

Proprio domani mattina, alle 10.30, dal lato di Castiglione Torinese, i rappresentanti del Comitato Ponte Subito assisteranno alle operazioni di collaudo. “Si tratta di un passaggio molto importante, ormai giunti al termine di questi lavori molto importanti – è il commento di Antonio Serlenga, rappresentante del Comitato -. Ormai ci siamo, comunque, dopo un anno di disagi. La nostra presenza vuole essere da stimolo per sensibilizzare verso una immediata riapertura”.

La viabilità

Dopo un anno di disagi, quindi, con la riapertura del ponte sul Po dovrebbe finalmente terminare l’incubo delle code per tutti gli automobilisti del nostro territorio. Con l’arrivo dei grossi moduli che sono stati assemblati da Perugia, all’inizio del mese di gennaio, quindi, sostanzialmente il crono programma degli interventi è stato in linea con le tempistiche annunciate. Proprio da gennaio i lavori sono effettivamente proseguiti a pieno regime, per cercare di arrivare alla conclusione nel più breve tempo possibile, rispettando tutti i passaggi.

Leggi anche:  Stavano smontando le ruote di un’auto: arrestati