Ponte sul Po, dopo l’arrivo dei mezzi i lavori sono ripresi a pieno regime.

Ponte sul Po

Dopo l’arrivo dei primi mezzi con parte della struttura del ponte da assemblare, questa mattina, mercoledì 3 gennaio, i lavori sono ripresi a pieno regime.  Tanta la curiosità da parte degli automobilisti, in transito per prendere la tangenziale, per la ripresa effettiva delle opere necessarie alla riapertura del ponte.

I commenti

Tra i primi a commentare l’arrivo dei mezzi da Perugia con parte del ponte da assemblare,  Antonio Serlenga, il presidente del Comitato spontaneo ponte subito, il quale si è espresso con grande soddisfazione per la ripresa dei lavori. “Dopo un anno di attesa era ora che la situazione si sbloccasse”.

Le tempistiche

La speranza degli automobilisti, ora, è che effettivamente i tempi per la riapertura del ponte siano effettivamente rispettati. Dopo un anno di attesa, dunque, la prospettiva è quella di arrivare alla conclusione dei lavori effettivamente entro la fine del mese di gennaio.

Leggi anche:  Albero invade marciapiede: impossibile camminare