Pony e pecore tra i rifiuti: blitz di arma e animalisti. Guardie Zoofile dell’Oipa di Torino, Carabinieri Forestali, Polizia Municipale, veterinari e tecnici dell’AslTo4.

Pony e pecore tra i rifiuti

C’erano tutti, nel pomeriggio di giovedì 21 febbraio, ai cancelli di un terreno a lato di via Abate, la comunale che collega l’ex statale 590 della Valle Cerrina con frazione Saronsella.
Al centro dei controlli Carmine Santo, fuori regione e rappresentato da alcuni suoi familiari, accusato dall’Oipa di detenere i suoi animali, principalmente pony, pecore e maiali, in condizioni non ottimali.

Il blitz

Il blitz è iniziato intorno alle 12, ma i lucchetti sono stati aperti solo quattro ore dopo.
Gli animali si muovevano tra rifiuti di ogni genere, vetri e filo spinato, ma il veterinario dell’AslTo4 (intervenuto con altri tecnici) ha comunque confermato come le condizioni di salute fossero ottime.

Il sopralluogo

Durante il sopralluogo, però, all’interno di una baracca è stato ritrovato lo scheletro di una capra, morta da chissà quanto tempo senza che nessuno se ne fosse accorto.
L’Oipa avrebbe voluto il «sequestro penale» degli animali, da portare quindi in un centro di Leini, provvedimento però negato dalla Procura della Repubblica di Ivrea che stando a quanto ricostruito avrebbe però disposto un «sequestro amministrativo» degli animali affidati ai familiari del titolare.
«Non siamo ancora arrivati alla fine della vicenda – fanno sapere dell’Oipa – in quanto attendiamo le verifiche sugli animali, se siano “registrati” o meno».
Intanto, l’area sarebbe già stata ripulita, almeno in parte, permettendo così agli animali di muoversi senza pericoli.

Leggi anche:  Aggredisce e investe la figlia perchè vuole "vivere all'italiana"

 

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!