Posti di blocco e controlli su tutto il territorio tra San Mauro e San Raffaele Cimena, tanti i carabinieri impegnati.

Posti di blocco e controlli

Serata di intensa attività per i carabinieri della Compagnia di Chivasso che sono stati impegnati in una lunga attività di controllo del territorio. I militari delle locali stazioni di San Mauro e Castiglione Torinese.  Un servizio che non è passato certamente inosservato agli occhi dei residenti e degli automobilisti che hanno potuto notare una fitta presenza di pattuglie e di posti di controllo che sono stati distribuiti su tutto il territorio.

Il servizio “coordinato”

Diversi i punti di collegamento che nel corso del pomeriggio e della serata di martedì 5 febbraio sono stati presidiati dai militari dell’Arma. Si tratta, in particolare, delle aree di collegamento tra i comuni di San Raffaele, Gassino, Castiglione, San Mauro Torinese e Torino. Zone di particolare passaggio che i carabinieri della Compagnia di Chivasso hanno controllato in modo intensivo per identificare i cittadini in transito.

I risultati

Al momento non sono ancora note le risultanze dell’attività dei militari che, nel corso dei posti di controllo, hanno identificato numerosi automobilisti e controllato le auto in transito sul territorio. Un’attività che rientra nell’ambito del controllo del territorio che, nell’area della Compagnia Carabinieri di Chivasso, vede impegnati quotidianamente numerosi militari.