Prende a pugni in faccia a un uomo al parco, arrestato. L’aggressore, inoltre, ha provocato la frattura di una mano a un agente della Polizia.

Prende a pugni in faccia

Momenti di paura nel pomeriggio di venerdì all’area verde di via Troya angolo via Cogne. Un uomo, infatti, ha aggredito senza alcun motivo chiunque si trovasse sulla sua strada, tra cui una persona che ha ricevuto un pugno in faccia mentre si trovava seduto su una panchina.

I soccorsi

La vittima è riuscita a chiedere aiuto, fermando la Squadra Volante di passaggio in via Oxilia. Quando gli agenti sono arrivati sul posto e hanno cercato di identificare l’aggressore, l’uomo ha tentato di colpire al volto anche loro. Nel tentativo di divincolarsi, tuttavia, ha provocato una distorsione alla mano di un agente, rivelatasi poi una frattura.

L’arresto

L’aggressore è stato arrestato dagli agenti della Squadra Volante per resistenza e tentate lesioni a Pubblico Ufficiale. Il 41enne ha risultato avere precedenti di polizia a carico.