Prodotti tessili senza certificazione, sequestro e maxi multa per l’operatore scoperto dalla polizia municipale oggi, sabato 8 dicembre 2018 a Torino.

Prodotti tessili senza certificazione

Oggi, sabato 8 dicembre, nell’ambito dei consueti controlli a tutela dei consumatori, gli Agenti del Reparto Porta Palazzo su un banco di un battitore italiano sul mercato di piazza della Repubblica hanno posto sotto sequestro capi tessili privi di etichettatura con le informazioni necessarie per il consumatore in conformità al decreto legislativo 190/2017 in relazione al regolamento dell’U.E. 1007/2011.

Sequestro e maxi multa

Nello specifico sono state sequestrate 571 maglie sportive e il venditore è stato sanzionato con 1166 euro di multa e la segnalazione alla Divisione Commercio della Città.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!