Nella serata di oggi, mercoledì 6 marzo, la diretta della trasmissione Chi l’ha visto? per la ragazza scomparsa da Settimo Torinese nel 2002.

Ragazza scomparsa dal 2002

Dal 7 aprile del 2002 si sono perse le sue tracce. Che fine ha fatto Samira Sbiaa, la giovane marocchina di appena 32 anni scomparsa nel nulla dall’abitazione di via Petrarca 12 dove viveva con il marito Salvatore Caruso.
Si erano sposati pochi mesi prima, dopo che l’uomo – settimese di origini catanesi – aveva conosciuto la donna durante un viaggio in Marocco. Una convivenza come tante. Che però, oggi, si è trasformata in un mistero.

Nessuna notizia da 17 anni

Della giovane donna marocchina, infatti, si sono perse le tracce 17 anni fa. Suo marito Salvatore non ha mai presentato una denuncia di scomparsa. Salvo, poi, nel 2014, ottenere una sentenza di divorzio per contumacia. Ma, contrariamente a quanto dichiarato ai cronisti della trasmissione Chi l’ha visto e a quelli che l’hanno intervistato in questi giorni, non si è mai presentato ai carabinieri per sporgere una regolare denuncia.

La denuncia

E’ stata presentata, nei giorni scorsi, da Touria Bouksibi, presidente di un’associazione attiva nell’astigiano. La donna marocchina ha ricevuto, direttamente dalla famiglia della giovane Samira, la delega per sporgere una regolare denuncia. Così, nei giorni scorsi, sono partite le indagini dei carabinieri della Tenenza di Settimo e della Procura della Repubblica di Ivrea. Quest’ultima, guidata dal Procuratore Capo Giuseppe Ferrando, ha aperto un fascicolo d’indagine per “atti relativi”. Al momento, infatti, non ci sono né indagati né ipotesi di reato. Tutto dopo che, nel pomeriggio di lunedì 4 marzo, i carabinieri della Tenenza di Settimo, insieme ai Vigili del Fuoco e ai sanitari del 118 hanno cercato l’uomo all’interno dell’abitazione.

Leggi anche:  Gli clonano i dati del telefono e mandano messaggi a sua insaputa

Irreperibile per giorni e la testimonianza ai carabinieri

Per giorni il settimese Salvatore Caruso, ormai quasi settantenne, è stato irreperibile. Tanto che lunedì pomeriggio, alla sua abitazione, si sono presentati i carabinieri di Settimo, i vigili del fuoco e i sanitari del 118. Poche ore dopo è stato lo stesso Caruso a presentarsi, nella caserma di via Regio Parco, dove è stato ascoltato come persona informata sui fatti. Al momento l’ex marito della donna non risulta indagato.

La diretta televisiva di Chi l’ha visto?

Pochi istanti fa è andato in onda un servizio realizzato dalla trasmissione di Rai 3 Chi l’ha visto? proprio da via Petrarca, a pochi metri dal portone della casa che Salvatore Caruso condivideva con la moglie Samira. Sul posto la troupe televisiva della Rai insieme all’inviato Nicola Endimioni.