Un ragazzino cade nelle acque del Po mentre giocava, si mobilita la macchina dei soccorsi.

Ragazzino cade nel Po

Secondo le prime ricostruzioni stava giocando sulla sponda del Po nel tratto che congiunge San Mauro al parco fluviale del Po quando, all’improvviso e per cause ancora da accertare, è scivolato verso il fiume Po. L’incidente è avvenuto pochi istanti fa, nel pomeriggio di oggi – venerdì 14 settembre – a San Mauro, nei pressi di piazza Mochino.

Soccorsi in extremis

I soccorsi, dopo l’allarme, sono stati immediati. Sul posto, infatti, sono intervenuti gli agenti della Polizia municipale di San Mauro, i vigili del fuoco di Torino Stura, gli specialisti del nucleo Saf del 115 di Torino e gli operatori del 118. Sono riusciti a recuperare il ragazzino e a soccorrerlo. Dopo aver stabilizzato le sue condizioni, il ragazzino è stato immediatamente trasferito in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale Giovanni Bosco di Torino. Le sue condizioni non sarebbero gravi.

Leggi anche:  Autovelox vandalizzati, individuati i responsabili

Una folla di curiosi

Il grande dispiegamento di uomini e mezzi intervenuti a San Mauro pochi istanti fa ha suscitato la grande curiosità dei cittadini, dei passanti e degli automobilisti. Sul ponte di San Mauro, infatti, si sono accumulati i mezzi di soccorso in sosta che non sono affatto passati inosservati.