Ragazzo di 23 anni si uccide sparandosi. La tragedia a Varisella in zona Poligono. Il cadavere è stato ritrovato intorno alla mezzanotte dalla Protezione Civile come spiegano i colleghi de IlCanavese.it.

Ragazzo di 23 anni si uccide

Una drammatica notizia ha scosso il Canavese in questo weekend. A Varisella, in zona Poligono, intorno alla mezzanotte la Protezione Civile ha ritrovato il cadavere di un giovane suicida. Si tratta di un ragazzo classe 1996 e residente a Varisella. Il ragazzo si è sparato con una pistola legalmente detenuta dalla sua famiglia.

Indagini in corso

Sono ovviamente in corso tutte le indagini degli inquirenti. Al momento, non sono ancora note le motivazioni che hanno portato il giovane a questo folle gesto. Sul caso, stanno lavorando i Carabinieri della Compagnia di Venaria.

Le sue ultime ore

Il giovane era uscito alle 19 da lavoro. Da quel momento in poi, se ne sono perse le tracce. Fino al tragico ritrovamento.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Leggi anche:  Inseguimento da film con l'auto rubata a Torino

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!